erasmus-istituto-salesiano-sanzeno

progetto
erasmus

Erasmus+ è il progetto dell’Unione Europea per la cooperazione nel settore della formazione, della gioventù e dello sport. Il programma ha l’obiettivo di migliorare le competenze e l’occupabilità dei giovani.

Il programma Erasmus+ permette ai giovani di vivere esperienze di soggiorno e di lavoro all’estero, rafforzando le competenze linguistiche e professionali attraverso lo scambio culturale con realtà aziendali di altri Paesi.

L’Istituto Salesiano San Zeno ha sviluppato all’interno del programma una serie di partnership internazionali che consentono ad allievi ed allieve di soggiornare all’estero ospitati da famiglie certificate, accompagnati e supervisionati da un tutor scolastico.

destinazionistudenti
edocentisanzeno

mappa Germania

bandiera Germania Germania
32 studenti
6 docenti
Berlino

mappa Spagna

bandiera Spagna Spagna
19 studenti
5 docenti
Valencia

mappa Spagna

bandiera Spagna Spagna
16 studenti
5 docenti
Valencia

*dati aggiornati a Marzo 2022

progettiattivi

Erasmus+ Progetto DB WAVE Q.I.
Il Progetto “DB WAVE Q.I” si inserisce all’interno del Programma ERASMUS+, il programma dell’UE per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport. Ha tra i propri obiettivi quello di offrire opportunità di studio, formazione, esperienze lavorative o di volontariato all’estero e lo sviluppo, attraverso la cooperazione transnazionale, della qualità, dell’innovazione e della dimensione europea nel settore della Formazione Professionale, contribuendo così alla promozione di un’Europa delle conoscenze. Attraverso l’Azione KA1 VET il programma supporta lo svolgimento di tirocini professionali all’estero da svolgersi presso imprese europee. 

Erasmus+ Progetto PES
Il progetto “PES Plan Do Study Act for European Students” ha l’obiettivo di fornire ai giovani partecipanti l’opportunità di un percorso esperienziale che metta alla prova e ampli le competenze tecniche, linguistiche e le soft skills acquisite nel percorso scolastico. La mobilità verrà realizzata presso aziende europee del settore di studio dello studente e varrà come tirocinio curriculare (in sostituzione rispetto a quello previsto in Italia), con una attestazione finale.